Il Natale altezza adulto

Forse il nostro destino e la nostra capacità di vivere la vita si basano sulla destrezza con cui sopperiamo alle mancanze, ai vuoti, alla perdita delle persone che amiamo e che in un certo denso ci riempiono finché sono con noi. Forse dobbiamo imparare a viverci vuoti colmando lo spazio d'anima che urla prepotentemente per … Continua a leggere Il Natale altezza adulto

Voglia di te

Ti cerco nell'aria, In quel profumo di freddo che riscalda il cuore, Non ci sei più ma manchi ogni giorno ancora, A volte la voglia di te sublima la mancanza e per un momento perdo questa steuggente innata ingenua e forte sensazione di vuoto Ma è lì che bussa e vuole essere ascoltata. Basteresti solo … Continua a leggere Voglia di te

Prima o poi, ci ritroveremo.

Ecco oggi mi è capitata questa frase tra le mani.. E penso. Se fosse davvero così? Ho sempre, per anni, avuto la certezza assoluta che prima o poi ci saremmo incontrati di nuovo... Proprio noi, vestiti con i colori di allora, la stessa maglia intrisa di profumo, lo stesso dopobarba, l'odore della tua halls dopo … Continua a leggere Prima o poi, ci ritroveremo.

L’audacia ai tempi del XXI sec.

Ho sempre provato un certo spiccato fastidio verso le persone in un certo modo definibili audaci. Eh.. Si audaci nel correggere con risata maligna gli errori nel dialogo dell'interlocutore. Audaci nel dare consigli sentenziosi alle vite altrui, vivendo appunto altre realtà. Audaci nel far sentire sempre un po' in difetto quasi umiliante l'altro. Audaci nel … Continua a leggere L’audacia ai tempi del XXI sec.

Lei, sovrana non risparmia.

Arriva silenziosa Raggira furbamente Estranei così all'improvviso Tutto tace Scivola sulla sedia l'ultima speranza Vana la luce di una candela accesa Pugnala atrocemente le viscere Nulla fa più male Per sempre lontani Universi infiniti per sempre frapposti tra noi Rauco il canto di un usignolo orfano Una primavera stroncata alla nascita Gelido inverno riveste gli … Continua a leggere Lei, sovrana non risparmia.