La Primavera

I pensieri di Hamaika

In giornate come queste, ti vorrei qui.

Con me.

Giornate assolate, vive, gioiose. Ti sento nella primavera; è orrendo sentire l’aria che si riscalda, il sole risplendere, le rondini cantare, i colori manifestarsi nella loro allegria, i profumi inondare le strade. Anche le persone sembrano acquistare un fascino particolare, appaiono più contente, più colorate in volto, vispe, speranzose, piene di vita. Tutto vive ed ogni elemento del mondo sembra avere un posto definito occupandolo con manifesta grazia ed orgoglio e tu non ci sei.

Tutta questa magia nell’atmosfera sembra incastrata da un velo invisibile che non le permette di realizzarsi nel suo essere pieno. Resta lì pacata, monca. Ogni passo in questo paesaggio si fa pesante e nello stesso momento vuole compiersi con energia terminando presto questo scempio. Non posso attraversare questa strada senza te, questo mondo così vivo con la tua morte. Ecco questa parola fa svanire tutto ciò…

View original post 591 altre parole

Annunci

Un pensiero su “La Primavera

  1. Un momento particolarmente pesante, la primavera, per chi vive il sentimento della perdita, perchè tutto ci parla di nascita e rinascita… ma tu prova a pensare che non necessariamente quello che non è per noi sia assenza in assoluto: non consola, ma aiuta…

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...