Un’altra me .

Ed eccola venire verso di me con un’aria gioiosa, fiera, incredula….

-Ciao Laura che bella che sei e che piacere vederti!

-Signora scusi ma ha sbagliato persona, non sono Laura.

-Oh mi scusi davvero. Noto una somiglianza incredibile, anche lei è così radiosa, sorridente. Ecco Laura è così!

….. per un attimo avrei voluto approfondire l’esistenza di Laura, magari un mio alter ego, una seconda possibilità, un’altra me ed un’esistenza diversa !

Hamaika

Annunci

14 pensieri su “Un’altra me .

  1. Ciao, era da tanto che non leggevo articoli ed è un piacere ricominciare; scusa la lunga assenza, fra gli impegni e la pigrizia sono stato davvero un latitante. Confesserò che, avendo trovato già tu il lato poetico di questa situazione, io mi sono dedicato a quello prosaico: mi è venuta in mente una vecchia barzelletta che iniziava quasi come il tuo casuale incontro.

    Piace a 1 persona

  2. In realtà è piuttosto anziana, ma fa più o meno così:
    Un uomo ferma un passante: “Giovanni! Ti trovo così cambiato! Prima eri alto, adesso sei basso; prima eri magro, ora sei grasso; prima avevi gli occhi azzurri, ora sono neri…!”.
    “Ma guardi che non sono Giovanni, io mi chiamo Franco…”.
    “Giovanni! Hai pure cambiato nome!!!”.

    Piace a 1 persona

      1. Può tornare utile in mille modi, se uno ci riflette, soprattutto perché così si possono scrivere cose che i conoscenti non si aspetterebbero da noi, o creare un codice che solo alcuni conoscono. È senz’altro più interessante che lasciare uno scritto anonimo.

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...